salta alla navigazione | salta alla contenuti | salta alla navigazione secondaria | salta al piè di pagina

torna su

Homepage » Notizie e appuntamenti » Ingresso libero all'ACI racing weekend del 24/25/26 ottobre 2014

Ingresso libero all'ACI racing weekend del 24/25/26 ottobre 2014

21.10.2014

 

UN AVVINCENTE WEEKEND MOTORISTICO

CON I CAMPIONATI ITALIANI

ALL'AUTODROMO NAZIONALE DI MONZA

  • *       CAMPIONATO ITALIANO GRAN TURISMO
  • *       CAMPIONATO ITALIANO PROTOTIPI
  • *       CAMPIONATO ITALIANO FORMULA ACI-CSAI ABARTH
  • *       FORMULA 2 ITALIAN TROPHY
  • *       GT4 EUROPEAN SERIES
  • *       GINETTA G50 CUP
  • *       PORSCHE CARRERA CUP ITALIA

 

 

Un’occasione per gli appassionati e le loro famiglie per vedere da vicino, gratuitamente, macchine e piloti

Tutti a Monza, da venerdì 24 a domenica 26 ottobre, per un avvincente fine settimana con tante vetture in pista che animeranno 12 gare di 6 diversi campionati.

Main event sarà il Campionato italiano Gran Turismo che si appresta a vivere in terra brianzola un avvincente finale. Le classifiche parlano chiaro: le ultime due gare (il via, rispettivamente, sabato alle 15.40 e domenica alle 11.50, per 48 minuti + 1 giro) saranno decisive per l’assegnazione dei titoli piloti. E sarà battaglia fra Audi e Ferrari. Nella classe GT3 testa a testa fra gli equipaggi di Lorenzo Casè/Raffaele Giammaria (Ferrari 458 Italia della Scuderia Baldini 27) e di Marco Mapelli/Thomas Schoeffler (Audi R8 LMS dell’Audi Sport Italia) primi a pari merito nella graduatoria con 111 punti. Ma potrebbe dire la sua anche Nicola Benucci (Ferrari 458 Italia della MP1 Corse), staccato di 13 punti e quindi parimenti in corsa per il titolo. Sul filo di lana anche il titolo della classe GT Cup, dove il duello sarà fra Porsche e Lamborghini. In questo caso Omar Massimo Galbiati (Porsche 997 Cup dell’ Antonelli Motorsport) difenderà i quattro

punti di vantaggio che vanta sul duo Simone Iacone/Sascha Tempesta (Lamborghini Gallardo del Bonaldi Motorsport).

Ultimi appuntamenti cruciali anche per gli altri eventi targati Acisport. Nel Campionato Italiano Prototipi, a contendersi il titolo di campione saranno due piloti alla guida di vetture Osella: Jacopo Faccioni (Scuderia NT) precede di 11 punti Davide Uboldi (Uboldi Corse Pata).

Le gare, di 20 minuti + 1 giro, si svolgeranno sabato alle 17.40 e domenica alle 11.00. Anche nel Formula 2 Italian Trophy che racchiude il Campionato Italiano Formula Aci-Csai Abarth i titoli verranno assegnati a Monza. Nelle gare, di 25 minuti + 1 giro, in programma entrambe di domenica, alle 9.00 e alle 15.50, sicuri protagonisti i leader delle classifiche: l’ex campione italiano Rally, Piero Longhi (Dallara F.308 del Team Twister Corse), già vincitore di sei gare quest’anno, ed il cileno Jorge Bas (Tatuus FA 010 del TCR Motorsport).

Molto interessanti saranno anche le altre competizioni previste nel week end, a partire dal campionato monomarca Porsche Carrera Cup Italia che vede protagoniste le potenti 911 GT3. Già assegnato il titolo di campione assoluto a Matteo Cairoli, Monza Ebimotors e Antonelli Motorsport si contenderanno il primato dei team. Le gare, di 28 minuti + 1 giro, prenderanno il via alle 16.50 di sabato e alle 14 di domenica.

Ultimi due appuntamenti stagionali anche per il format che ha visto la fusione fra la Ginetta G50 Cup e la GT4 European

Series: 48 minuti + 1 giro per due prove con inizio alle 14.30 di sabato e alle 9.50 di domenica. A completare il programma sarà il Trofeo Nazionale Abarth Italia&Europa: le gare, di 25 minuti + 1 giro, si svolgeranno sabato alle 13.40 e domenica alle 15.

 

 

 

Categorie notizie

Archivio Notizie

agosto

luglio

dicembre

 

torna su